Installazione porte e finestre napoli

Finestre a Napoli – Come Sceglierle

Sostituire le vecchie finestre conviene? Oggi il risanamento energetico conviene e come!!

I serramenti moderni aiutano a risparmiare energia e a ridurre sensibilmente le spese di riscaldamento e climatizzazione inoltre, grazie anche al bonus energia, con un rimborso statale pari al 50% della spesa sostenuta, in pochissimo tempo la spesa per i nuovi infissi è totalmente recuperata.

 

FINESTRE NUOVE? Non è necessario allestire un cantiere, può essere fatto anche in una casa abitata.

 

Le Sue finestre sono veramente sicure? Perfettamente isolate? La infastidisce il rumore che proviene dalla strada – anche quando le finestre sono chiuse? Le Sue finestre sono poco maneggevoli? A volte si bloccano? Ci sono spifferi? E poi … le trova ancora belle? Quasi tutte le finestre installate prima del 1995 sono caratterizzate da scarse prestazioni energetiche, possono presentare danni causati dall’utilizzo e sono spesso poco performanti dal punto di vista funzionale. Noi siamo in grado di offrirLe il più semplice e veloce servizio di sostituzione dei serramenti – in meno di due ore.

Nessuna voglia di lavori in casa? Offriamo la sostituzione dei vecchi serramenti con rivestimento completo del vecchio telaio. In questo modo sostituiamo la Sua finestra in meno di due ore – senza lavori di muratura. La posa a regola d’arte dura per decenni. L’applicazione è approvata dall’Institut für Fenstertechnik (IFT) di Rosenheim, il maggiore organismo indipendente del settore in Europa. I nostri posatori vengono regolarmente formati.

Noi ci occupiamo direttamente della posa in opera e dell’organizzazione del lavoro. In questo modo non deve rivolgersi a diverse imprese e ha chiaro fin da subito quanto spenderà per l’intervento.

.

RISTRUTTURAZIONE IN CORSO? Sogna di ristrutturare la Sua casa con nuovi serramenti sempre funzionali, sempre belli?

 

Quando si può dire che una finestra è perfetta? Una finestra è davvero perfetta solo quando risponde ai massimi requisiti di funzionalità ed estetica.

Grandi superfici vetrate oppure listelli per un’estetica tradizionale? Alluminio, legno massiccio, colori accesi o toni neutri? L’aspetto del serramento svolge un ruolo importante: le finestre infatti contribuiscono a caratterizzare la facciata dell’edificio. Al tempo stesso non fanno entrare ladri, pioggia, freddo, rumore e rendono la nostra casa un luogo accogliente in cui sentirci al sicuro e protetti. Il nostro obiettivo: realizzare finestre perfette, che combinano sempre estetica e funzionalità senza compromessi. Per questo Le offriamo la massima libertà di composizione e progettiamo serramenti che garantiscono una protezione sempre affidabile.

Legno massello oppure listellare, alluminio a taglio termico, PVC? Abete bianco verniciato oppure estetica a tutto vetro? Forme classiche o design dalle linee sottili e moderne? Dovrà esserci un davanzale? E le maniglie? Si sa che le finestre, oltre al loro ruolo funzionale, hanno anche un valore estetico: colore, materiale e superfici dei serramenti, contribuendo a determinare l’atmosfera degli ambienti interni, devono adattarsi all’arredamento e allo stile dell’abitazione. Anche per il lato interno del serramento Le offriamo il massimo spazio per dare forma ai Suoi gusti personali Tutti questi aspetti conferiscono agli abitanti della casa una sensazione di benessere quotidiano.

.

Finestre e porte-finestre in PVC

Finestre in PVC? Ottima scelta. Perché il PVC isola alla perfezione, non richiede manutenzione, è duraturo ed è il materiale ideale per essere riciclato, inoltre tra tutti i materiali utilizzati per la costruzione di serramenti il PVC ha il rapporto qualità-prezzo vincente.

Isolamento

Inverni rigidi, estati torride, strade molto trafficate o risparmio energetico: l’isolamento influenza la qualità dell’abitare ed è un aspetto importante da considerare sia nelle ristrutturazioni che negli interventi di sostituzione

 

Caldo/freddo

Con i vecchi serramenti scarsamente isolanti il calore si disperde non soltanto attraverso il vetro ma anche attraverso il telaio. Perciò è importante considerare il coefficiente di trasmittanza termica (valore Uw) dell’intero serramento – che contempla la trasmittanza sia del vetro sia del telaio.

I nostri infissi in PVC usano profili isolanti utilizzando solo PVC di elevata qualità e altamente performante.

Particolarmente efficienti sono le finestre dai profili in PVC a più camere, (i ns infissi utilizzano profili con 7 camere), vetri isolanti di qualità e – fattore di cui va sempre sottolineata la grande importanza – posate a regola d’arte.

I profili in PVC garantiscono eccellenti valori isolanti. Per quanto riguarda l’isolamento nel settore dei serramenti non esiste materiale migliore. A differenza dell’alluminio il PVC non è un conduttore e, a differenza del legno permette, di realizzare profili pluricamera dagli eccellenti valori isolanti, inoltre rispetto alle finestre in legno i serramenti in PVC non subiscono alcun deterioramento causato da batteri – e sono perciò particolarmente duraturi.

Per i nostri infissi in PVC viene usata una “ricetta” perfetta (e segreta) contenente una bassissima percentuale di gesso (è il risultato di 50 anni di esperienza acquisita nella lavorazione del PVC), le nostre finestre rimangono stabili nel tempo ed i colori belli a lungo senza ingiallire.

I profili in PVC rimangono sempre stabili – anche quando sono di grandi dimensioni.

Le pareti dei profili con uno spessore di 3 mm, i vetri sempre incollati all’anta assicurano a tutti i ns. prodotti un’eccellente stabilità. Per rinforzare ulteriormente i profili delle ante impieghiamo delle barre in acciaio di elevata qualità – ad esempio nelle porte-finestre o nelle pareti vetrate di grandi dimensioni.

I profili in PVC sono resistenti.

Il PVC è già di per sé un materiale molto robusto. La bassissima percentuale di gesso della nostra ricetta contribuisce a rendere i ns serramenti ancora più resistenti

Il PVC resiste alle intemperie.

Sole, pioggia, temporali, grandine o neve – il PVC resiste davvero a tutto. Le nostre finestre assicurano stabilità dimensionale e una perfetta tenuta anche quando sono esposte a condizioni meteorologiche estreme. Vengono eseguite regolarmente una serie di prove per verificare ad esempio la tenuta alla pioggia battente.

Il PVC è un composto organico. Questa caratteristica rende i nostri profili in PVC resistenti agli influssi degli agenti inorganici come la salsedine e l’aria clorata.

I ns. profili in PVC sono sempre completamente riciclabili.

Vetro isolante

La luce entra, il freddo rimane fuori. Questo è ciò che deve garantire un perfetto vetro basso-emissivo – ed è proprio ciò che sanno fare meglio i vetri isolanti Finstral. Il nostro doppio vetro isolante Plus-Valor garantisce già buone caratteristiche isolanti. A chi ricerca prestazioni massime consigliamo invece il nostro vetro migliore: Max-Valor. Questo vetro offre le migliori prestazioni isolanti con una perdita di trasparenza minima rispetto ai tripli vetri normalmente disponibili sul mercato. Normalmente un triplo vetro basso-emissivo ha valori isolanti migliori rispetto ad un doppio vetro, ma anche una tonalità più scura. Con Max-Valor invece abbiamo realizzato un triplo vetro le cui prestazioni isolanti sono quasi due volte maggiori rispetto al nostro doppio vetro basso-emissivo Plus-Valor, con una perdita minima in termini di luminosità.

 L’intercapedine tra le lastre è sempre riempita con gas argon.

Oltre a sottoporre il nostro vetro isolante ad un trattamento basso-emissivo sul lato interno, riempiamo sempre l’intercapedine tra le lastre con argon, un gas nobile dalle ottime capacità isolanti che incrementa notevolmente le prestazioni termiche.

Impieghiamo sempre distanziali vetro di ottima qualità.

Utilizziamo i migliori distanziali vetro termoisolanti disponibili sul mercato. I distanziali vetro  vengono sempre tagliati a 45 gradi anziché piegati, sono perfettamente saldati negli angoli e vengono infine inseriti manualmente tra le lastre. Per finestre stabili, sempre isolanti e durature nel tempo.

  

Rumore

Chiudere la finestra e godersi il silenzio: in casa propria ognuno vorrebbe farlo! Ecco perché tutti i ns. serramenti, già a partire dalle esecuzioni standard, assicurano sempre una buona protezione dal rumore con valori fonoisolanti da 32 a 36 dB.. Maggiore è la tenuta del telaio, più saranno elevate le prestazioni fonoassorbenti del serramento. Anziché essere soltanto spessorato, il vetro dei nostri infissi è sempre saldamente incollato ai profili dell’anta. Ancora più quiete? Sì, è possibile.

Una finestra con isolamento acustico tra i 37 e i 42 dB? Combini il vetro con una lastra fonoisolante Multiprotect: un abbinamento che aumenta anche la resistenza antieffrazione del serramento e protegge l’arredamento interno dai raggi UV. Per un abitare sereno anche nei contesti cittadini più rumorosi.

Le guarnizioni inoltre sono sempre fissate stabilmente ai profili. Una finestra a tenuta perfetta garantisce anche un ottimo isolamento acustico: per questo la guarnizione interna e la guarnizione mediana sono sempre coestruse, quindi fissate in modo durevole al profilo, e saldate ermeticamente negli angoli.

La guarnizione mediana protegge dall’acqua piovana.

Le nostre finestre sono progettate per raccogliere l’acqua piovana sempre davanti al nasello in PVC e farla poi defluire in modo sicuro attraverso il sistema di scarico acqua,  anche in caso di pioggia battente.

La guarnizione mediana protegge da polvere e sporco.

Tenendo la ferramenta al riparo da acqua, polvere e sporco la guarnizione mediana contribuisce a incrementare la funzionalità della finestra nel tempo.

La guarnizione di battuta mantiene il calore negli ambienti.

Fissata stabilmente al profilo dell’anta la guarnizione di battuta è saldata negli angoli e garantisce una perfetta tenuta all’aria e all’umidità. La guarnizione impedisce all’aria calda degli ambienti interni – che normalmente ha un’umidità del 50% – di entrare in contatto con la ferramenta evitando la formazione di condensa.

 

I punti di chiusura del serramento posizionati a una distanza molto ridotta rendono la finestra non solo più sicura, ma ne migliorano anche la tenuta.

I nottolini disposti lungo tutto il perimetro del serramento fanno aderire bene l’anta al telaio ed assicurano una pressione uniforme delle guarnizioni. Di serie i nottolini con testa a fungo sono disposti ad una distanza massima di 85 cm l’uno dall’altro.

.

Infissi in alluminio a taglio termico

L’elegante lucentezza dell’alluminio regala un tocco di classe anche agli ambienti interni L’alluminio è versatile e grazie all’ampia scelta di colori e alle vastissime possibilità di personalizzazione si lascia perfettamente abbinare agli arredi interni, inoltre consente l’utilizzo di profili minimali e la realizzazione di grandi aperture.

Pur essendo molto leggero l’alluminio è un materiale estremamente robusto e stabile.

Le finestre in alluminio richiedono una manutenzione minima. Non hanno bisogno di trattamenti particolari e non è necessario riverniciarli. La superficie non attira né polvere né sporco, basta pulirla con un panno. Particolare attenzione viene posta alla giunzione dei profili, in modo che gli angoli combacino sempre perfettamente tra loro. Per un risultato estetico piacevole e una maggiore stabilità.

 

Infissi in legno

Il legno regala ad ogni ambiente abitativo un’atmosfera calda e davvero confortevole.

Non importa se di abete o di rovere, una finestra in legno ha sempre un fascino particolare: naturale, dai toni caldi e accogliente si adatta a tutti gli stili di arredamento, da quelli moderni a quelli più tradizionali. 

Il legno è un prodotto naturale che conferisce alla superficie di ogni profilo un aspetto leggermente diverso. Le particolari venature del legno donano ad ogni finestra delle caratteristiche estetiche uniche.

Legno duro di rovere

Traverse per i binari dei treni, pavimenti in parquet e botti per il vino. Il legno di rovere trova impiego in diversi ambiti per un buon motivo: essendo un legno duro è particolarmente duraturo e pregiato – e al tempo stesso elegante. 

Verniciature: la salute in primo piano.

Trattiamo il legno esclusivamente con vernici idrosolubili di elevata qualità che non comportano nessun rischio per la salute.

Legno dolce di abete

Ama l’atmosfera calda del legno massiccio negli ambienti interni? Allora scelga una finestra in legno di abete – sempre prodotto in modo sostenibile – in una delle nostre sei classiche colorazioni.

Per garantire una ridotta manutenzione ed aumentare la vita dei moderni infissi in legno, la verniciatura viene realizzata mediante ciclo all’acqua con trattamento iniziale di impregnazione antibatterico, antimuffa e antitarlo, fase intermedia con fondo isolante e terza fase con finitura elettrostatica a spruzzo con protezione ai raggi UV. Estrema flessibilità produttiva che garantisce infinite personalizzazioni di forme, dimensioni e sistemi di apertura, per rispondere a tutte le esigenze architettoniche ed abitative.

Infissi in legno/alluminio

Questa soluzione accoppia i vantaggi dei 2 materiali escludendone le rispettive limitazioni, infatti il legno, usato sul solo lato interno è ben protetto dalle intemperie e non rischia di rovinarsi eliminando ogni problema di manutenzione, mentre l’alluminio usato esternamente consente di uniformarsi ad ogni esigenza cromatica della facciata, a prescindere dalla colorazione scelta per la parte interna dell’appartamento, ed al tempo stesso risolve l’inevitabile esigenza di manutenzione cui sarebbe prima o poi sottoposto il legno

.

…ma in qualsiasi materiale sceglierete i vs infissi, si potrà scegliere il tipo di apertura:

 

Aprire ad anta, a ribalta, far scorrere, impacchettare. Non esiste un solo modo per aprire una finestra: Le offriamo sempre la soluzione adatta per ogni Suo desiderio e tipo di serramento.

Porta-finestra alzante scorrevole

Le piacciono le grandi superfici in vetro? Le nostre porte-finestre alzanti scorrevoli sono progettate per realizzare estese trasparenze che si lasciano aprire e chiudere con estrema facilità. Grazie alla soglia più bassa attualmente disponibile sul mercato le porte-finestre alzanti scorrevoli permettono un passaggio agevole dall’interno all’esterno. La vasta gamma di soluzioni offre moltissimo spazio per personalizzare i propri spazi abitativi.

All’apertura l’anta mobile si solleva leggermente, alla chiusura si riabbassa tornando in contatto con la soglia.

Le nostre soglie sono le più basse sul mercato.

Dal loro debutto nel 2004 le soglie delle nostre porte-finestre alzanti scorrevoli sono ancora oggi le soglie più basse disponibili sul mercato. Per un abitare senza barriere architettoniche. Le nostre soglie sono sempre particolarmente semplici da pulire perché non hanno scanalature profonde in cui si deposita la polvere.

La nostra porta-finestra alzante scorrevole è disponibile anche nella variante con elemento laterale a scomparsa, in cui l’elemento apribile scorre all’interno della muratura: la soluzione ideale per ridurre gli ingombri negli ambienti dagli spazi ridotti.

Tanto, tantissimo vetro.

Le piacerebbe una finestra fatta solo di vetro e senza telaio? I nostri profili Nova-line Plus, ricoperti completamente dal vetro sul lato esterno, si avvicinano alla perfezione. Vuole ancora di più? Scelga la versione con montante mobile Nova rivestito di vetro. Non è necessario alcun montante centrale: le ante si chiudono al centro una contro l’altra, creando l’effetto di una superficie vetrata continua.

Sempre un utilizzo intuitivo e confortevole.

Nonostante il peso dell’anta scorrevole, che può raggiungere i 300 kg, la ferramenta di prima scelta assicura sempre un utilizzo confortevole e intuitivo.

Porta-finestra scorrevole parallela

Per aprire una porta-finestra scorrevole parallela, si accompagna l’anta mobile verso l’interno, facendola scorrere parallelamente alla vetrata fissa. Questa soluzione è particolarmente indicata per elementi scorrevoli di medie dimensioni che non richiedono necessariamente l’impiego di una soglia ribassata.

Sempre la massima tenuta.

I nottolini con testa a fungo, garantendo un’ottima aderenza tra anta e telaio, rendono la porta scorrevole parallela la migliore del nostro assortimento in termini di permeabilità all’aria e tenuta all’acqua. La soluzione ideale per l’impiego in zone climatiche caratterizzate da condizioni atmosferiche instabili.

Porta a libro.

Tale soluzione riunisce i vantaggi di una classica porta-finestra con apertura verso l’interno e quelli di un’apertura scorrevole. La nostra porta a libro è ideale per realizzare ampie aperture senza elementi laterali fissi. Questa porta-finestra particolarmente semplice da utilizzare assicura anche un passaggio comodo dall’interno all’esterno – per un abitare senza barriere.

Bisogna inoltre tener presente:

 Intrusioni

Bastano dieci secondi per scardinare una finestra non adeguatamente protetta. Le statistiche rivelano che i malintenzionati desistono se non riescono ad introdursi in un’abitazione in un tempo che va dai due ai cinque minuti. Questo è il motivo per cui si possono prevenire i furti grazie a moderni dispositivi di sicurezza come i nottolini a fungo perimetrali. 

Ferramenta di sicurezza

Maggiore è il numero degli scontri di chiusura di sicurezza della finestra, maggiore è la protezione antieffrazione. Il 90% di tutti i tentativi di scasso si può evitare grazie ai moderni dispositivi di sicurezza come ad esempio i nottolini a fungo. Come? Molto semplice: grazie alla sua particolare conformazione, la testa a fungo del nottolino si incastra saldamente nel massiccio scontro di chiusura collocato sul telaio. In questo modo scardinare l’anta diventa quasi impossibile. Di serie tutti i ns serramenti sono dotati di due punti di chiusura di sicurezza con nottolini a fungo. Di che livello di protezione ha bisogno per sentirsi al sicuro in casa Sua? A Lei la scelta: Le proponiamo finestre con due o quattro punti di chiusura di sicurezza – oppure la variante con scontri di chiusura lungo tutto il perimetro del serramento. Su richiesta proponiamo anche ferramenta con classe di sicurezza RC 2.

Maniglie antieffrazione

Una volta chiusa a chiave la maniglia non può più essere movimentata: l’intero meccanismo della ferramenta infatti risulta bloccato. In caso di tentativi di scardinamento i nottolini con testa a fungo rimangono ben ancorati agli scontri di chiusura impedendo il sollevamento dell’anta. Una placca in acciaio temprato integrata nel profilo assicura una protezione ancora maggiore, mettendo al riparo il quadro maniglia dai tentativi di perforazione dall’esterno.

Aerazione

Luce e aria fresca: ecco cosa dovrebbe far entrare una finestra negli ambienti interni. La perfetta tenuta dei serramenti moderni ha reso l’involucro edilizio praticamente ermetico, a scapito della naturale ventilazione dei locali. Per garantire una buona circolazione dell’aria proponiamo un’ampia scelta di dispositivi di aerazione.

Apertura a ribalta estate/inverno

Con l’alternarsi delle stagioni variano anche le esigenze di aerazione. L’apertura a ribalta regolabile offre una soluzione comoda e semplice per adeguare le necessità di ventilazione ai diversi momenti dell’anno.

Aerazione limitata a ribalta

Arieggiare a seconda delle diverse esigenze. L’apertura a ribalta della finestra è di circa 1 cm. Dall’esterno non è possibile capire se l’anta è aperta o chiusa.

Ventilazione laterale

Le finestre molto alte o con forme speciali spesso non permettono un’apertura a ribalta. La ventilazione laterale, grazie all’apertura ridotta ad anta, assicura un adeguato ricambio d’aria anche in questi casi.

Professionalità

Professionalità che nasce da 25 anni di esperienza nel settore. Al centro dell’attenzione c’è il nostro cliente.

Qualità

Gli studio partners rappresentano la garanzia di eccellenza Finstral che completa la continua ricerca di qualità della rinomata azienda di serramenti.

Staff specializzato

dipendenti del Centro
Domus effettuano un costante aggiornamento per soddisfare al meglio le esigenze dei clienti.

Ai nostri clienti offriamo una serie di servizi studiati con cura e professionalità, per rispondere alle più diverse esigenze. Ecco perchè, per coloro che si rivolgono a noi, non vogliamo essere un semplice fornitore, ma un partner affidabile, serio e sempre presente.

Richiesta informazioni

Domus arredamenti

NAPOLI – M. SCHIPA
Via M. Schipa 86/88
80128 Napoli (NA)
Tel (+39) 081.68.06.11
Fax (+39) 081.248.28.47

NAPOLI – S. MARTINI
Via S. Martini 103/a
80128 Napoli (NA)
Tel (+39) 081.579.26.13